Le avventure di Luna Bianca – Spettacolo e presentazione del libro

Domenico Giordano (in arte “il Gufo Pancione“) vi aspetta in libreria Sabato 27 gennaio, alle ore 16:30 per la presentazione del libro di racconti per bambini “Le avventure di Luna Bianca”(Ed. la Caravella). L’autore inscenerà uno straordinario e coinvolgente spettacolo che farà felici i nostri piccoli lettori!

IL LIBRO

Luna Bianca è un Labrador che vive fantastiche avventure spostandosi nel cosmo infinito per mezzo di una “canicellula” spaziale di forma sferica.

Durante il viaggio conosce altri compagni con i quali condivide le sue esplorazioni. I nomi cambiano, i personaggi si avvicendano ma il nostro cane è sempre in prima fila, in ogni sfida da affrontare.

Luna è una cagnolina Labrador, siciliana di adozione e di nascita, ancora vivente.

Domenico Giordano
L’AUTORE

Domenico Giordano nasce a Roma nel 1967. Ingegnere Aeronautico ed impiegato del Ministero dell’Interno. Ha scritto questo libro di narrativa per ragazzi per dare libero sfogo alla fantasia, che è sempre stata la primaria fonte d’ispirazione nella progettazione.

COME E’ NATA L’OPERA

Le avventure di Luna Bianca all’inizio erano una raccolta di dieci brevi episodi, scritti dall’autore per i suoi figli per essere letti prima di andare a dormire.

In seguito, il manoscritto è stato ampliato ed abbellito con racconti e dipinti degli stessi bambini. L’attività di redazione è stata effettuata a otto mani, con la supervisione della mamma.

La cooperazione dei ragazzi con idee, versi e disegni è divenuto quindi un originale laboratorio didattico dell’estate 2015, che li ha fatti appassionare alla lettura ed alla scrittura.

CONCETTI EDUCATIVI DELL’OPERA

La fascia d’età consigliata per la lettura del libro è compresa tra i 6 ed i 13 anni, ma può essere estesa anche a tutta la famiglia.

Nell’opera ricorrono i seguenti concetti educativi:

Il Gufo Pancione
  • Le difficoltà che il singolo non riesce ad affrontare, spesso vengono superate per mezzo della cooperazione e la collaborazione di un gruppo di individui che vanno a costituire una squadra affiatata.
  • La protagonista nello stringere nuove amicizie non si occupa della differenza di specie o di origine degli altri, ma solo del senso comune di appartenenza ad un progetto o ad un’avventura: “… non importa da dove vengano o chi siano i nostri amici, ciò che conta è vivere insieme splendide emozioni e volersi tanto bene… “
  • L’universo è così vasto da poter consentire di trovare altre creature con cui condividere emozioni:” … quanto spazio sprecato! … In questo meraviglioso universo inesplorato ci sarà pure qualcuno lassù con cui condividere fantastiche avventure!”.

Nel testo, inoltre, sono stati inseriti indovinelli, giochi logici, frasi in vari dialetti, lingue straniere ed antiche ed un’ampia sezione tutta da colorare, per coinvolgere il bambino che c’è in ognuno di noi!