infinite parentesi
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Scuola di scrittura creativa – OPEN DAY

25 Ottobre 2017 @ 19:00 - 20:00

Gratuito
corsi di scrittura creativa roma

corsi di scrittura creativa roma

SCUOLA DI SCRITTURA

IL GARAGE DELLE PAROLE

“LOROFINODELLEVERGINI

 

“Scrive chi ama vivere, chi desidera più vite e chi decide di gustare fino in fondo la propria” – Anonimo cinese del XIII sec.

La scuola di scrittura è aperta a tutti: lettori, creativi, curiosi, osservatori, appassionati, aspiranti scrittori di ogni età. Si articola in vari momenti che preparano a diverse modalità di approccio alla scrittura, attraverso l’assunzione di differenti prospettive. In tutto 8 incontri,  per 8 ore di lezione complessive.

Durante il percorso si imparerà a capire perché si scrive, chi è il narratore, cos’è un incipit, come si sceglie il punto di vista. Si analizzeranno di diversi ambiti di scrittura e insieme si capirà che le parole sono importanti, vanno sperimentate e che è fondamentale scegliere quelle giuste. Si farà attenzione ai luoghi comuni e a come evitarli, e si rifletterà su come si scrive un finale. Che non è mai la fine di una storia.

 

Programma:

LEZIONE 1

Il narratore

Durata: 1h

Chi è un narratore? Perché scrive? Che tipo di storie racconta? Esistono delle storie più narrative di altre? Pensate a quando vi svegliate accanto a qualcuno oppure a quando siete a bere il caffè al bar, o in ufficio quando il vostro collega vi chiede come avete passato il week end. Queste circostanze sono utili per farci capire che non esiste un solo genere di narratore ma che lo siamo tutti. Perché la nostra società è piena di narratori pronti a raccontare avvenimenti e vicende. Narratori che raccontano storie.

– Giro di tavolo con presentazione di ciascuno –

ESERCIZIO 1

Scrivere una short story (max 5000 caratteri) sul proprio quotidiano e in due righe e il motivo per cui si vuole scrivere.

LEZIONE 2

Che cos’è una storia?

Durata: 1h

Appunti della lezione

Pensate alla vostra vita, pensate a una giornata qualsiasi. Partire dalle esperienze personali per trovare la vostra storia. Ciò che rende un avvenimento degno di una storia è proprio il vostro intervento, la vostra esperienza di narratori. La vostra parola scelta tra le tante possibili. Un fatto diventa storia quando qualcuno è disposto a raccontarlo, quando qualcuno, riferendosi a fatti realmente accaduti o inventati, intreccia tra loro i fili più significativi della vicenda.

Commento e correzione degli esercizi

LEZIONE 3

L’incipit

Durata: 1 h

Appunti della lezione

Un incipit è la formula iniziale con cui si comincia una narrazione, una formula da cui dipenderà il grado di attenzione del lettore. In queste prime battute, infatti, l’autore pone le regole dell’universo narrativo che sta creando. E’ fondamentale ritrovarsi nell’incipit ed è fondamentale che ciò lo percepisca anche il lettore.

ESERCIZIO 2

Esercizio pratico: continuare uno tra due incipit a scelta

 

LEZIONE 4

Il punto di vista

Durata: 1 h

Appunti della lezione

Avete mai immaginato cosa pensa di voi il vostro gatto, o il vostro cane, o il vostro pesciolino, una formica che state calpestando? E il vostro letto, il vostro divano, la vostra forchetta, il vostro pc, cosa racconterebbero di voi? E’ una questione di punti di vista. Quando i punti di vista mutano le storie si trasformano.

 

ESERCIZIO 3

Esercizio pratico: racconto di una storia dal punto di vista di…

LEZIONE 5

Scegliere le parole giuste

Durata: 1 h

Appunti della lezione

Cosa vedono i nostri occhi (ma anche cosa sentono i nostri sensi). Noi siamo osservatori intellettivi e carnali della realtà che ci circonda. Durante un viaggio da cosa siamo colpiti? Dai rumori, dagli odori, dai colori? Tutto il nostro essere è stimolato e spetta a noi dare le priorità e fare ordinare le sensazioni in una storia, in un reportage, in un susseguirsi di parole che non siano l’elenco della spesa.

Commento e correzione degli esercizi

ESERCIZIO 4

Esercizio pratico: descrivere un colore, un odore, un’emozione.

LEZIONE 6

Il personaggio

Durata: 1 h

Appunti della lezione

Gli eroi (e gli antieroi) della nostra storia. Una storia è fatta di persone che si muovono, agiscono, pensano, amano e soffrono proprio come noi. Il lettore deve vederlo, sentirne il respiro, toccarlo. Affinché la nostra storia diventi anche la sua storia, che piaccia o no.

 

ESERCIZIO 5

Esercizio pratico: ideare un personaggio con caratteristiche e comportamenti peculiari.

 

LEZIONE 7

Il finale

Durata: 1 h

Appunti della lezione

Cosa ci spinge a leggere una storia? Arriviamo sempre alla fine di un libro perché vogliamo conoscere la sua conclusione, dove confluiscono le nostre attese e emozioni.

Commento e correzione degli esercizi

ESERCIZIO 6

Esercizio pratico: iniziare dal finale di una storia

LEZIONE 8

Scrivere e riscrivere

Durata: 1 h

Appunti della lezione

Molto spesso noi non raccontiamo un avvenimento, non “diciamo” ma declamiamo, come se per convincere il nostro interlocutore della bontà di una tesi o per ricreare un’atmosfera durante un racconto orale avessimo bisogno di un numero spropositato di aggettivi per dare enfasi. Un tranello da evitare. A volte la parola parla da sola e ne bastano davvero poche per scrivere una storia di senso compiuto.

ESERCIZIO 7

Esercizio pratico: la scrittura di un drabble (storia max 100 parole)

Luogo

Libreria infinite parentesi
Via Pedicciano, 4
Roma, RM 00132 Italia
+ Google Maps
Telefono:
06.2261836
Sito web:
www.infiniteparentesi.com