CONTACT FAMILY

CONTACT FAMILY- Movimento e contatto tra generazioni

CONTACT FAMILY – contatto tra generazioni dai 0 ai 100 anni 

Conduce Marco Ubaldi

contact family

Il contatto è sempre presente nelle nostre vite. Nella pancia di nostra madre fino a quando nasciamo e per tutta la vita il corpo tocca costantemente tutto. Il contatto fisico è un’occasione per apprendere dal proprio corpo e rafforzare l’interazione tra bimbi e genitori, tra zii e nipoti, tra nonni e nipoti, tra adulti e bambini.  Attraverso il gioco e il contatto si possono armonizzare e  trasformare le relazioni.

Contact Family è un momento di incontro e condivisione, di espressione corporea libera che sostiene  lo sviluppo naturale dei piccoli e consente ai grandi di avvicinarsi al mondo sensoriale dei propri figli riscoprendo la gioia del giocare e del muoversi liberamente.

Contact Family è per trovare tempo di stare assieme con ascolto e qualità. E’ per tutti ed anche per genitori diversamente abili o con figli diversamente abili che vogliano trovare uno spazio di condivisione emozionale e creativa con i propri figli. I bambini hanno bisogno di contatto fisico e coccole, ed è importante farli sentire amati non solo attraverso parole e oggetti materiali.

 

MARCO UBALDI

Marco Ubaldi  (Roma 1973), performer ed insegnante di danza contemporanea, tecnica ed improvvisazione, contact improvisation, contact family e danceability. Lavora come danzatore interprete con la compagnia Atacama dal 2003 al 2014. Dal 2004 ad oggi lavora con la compagnia integrata Fuori Contesto con progetti per la citta’ di Roma in collaborazione con la cooperativa Eureka Primo. Dal 2014 insegna danceability al Teatro Patologico di Dario D’Ambrosi e all’ Opera Sante De Sanctis con persone diversamenteabili e bambini con difficolta’ nell’ apprendimento.

info e registrazioni: info@infiniteparentesi.com